Alessandro Rosso Group acquisisce l’ 80% di The Blenders Communication. Una nuova opportunità per 100.000 milionari cinesi di assaporare la ‘‘dolce vita’’ in Italia

 

 

 

 

 

Nasce oggi Alessandro Rosso China con sede a Shanghai, grazie all’accordo siglato  tra  Alessandro Rosso, Presidente di AlessandroRosso Group,  Enrico Montangero e Roberto Colonnello, soci fondatori di The Blenders Communication.

Obiettivo strategico dell'operazione: promuovere e sviluppare il turismo d’élite dalla Cina verso l’Italia. Alessandro Rosso China si propone come partner specializzato ai Tour Operator cinesi che operano nel settore lusso per l’organizzazione di viaggi rivolti ai grandi manager alla scoperta del ‘’made in Italy’’:  bellezze storiche ed architettoniche, ma anche cultura e stile di vita di un’Italia vista fino ad oggi solo di passaggio verso altre nazioni in Europa.

The Blenders Communication con sede a Shanghai, nel cuore della città,  vanta oltre dieci anni di esperienza del mercato cinese e ha già lavorato per importanti realtà quali Shanghai Fashion Week, Terna, Chateau d’Ax, Consorzio del Grana Padano, Consorzio del Prosciutto di San Daniele, ICE, Promos, AngeloPo, Gruppo Miroglio.

“Con questa acquisizione AlessandroRosso Group, leader nell’organizzazione di incentive, eventi, convention e viaggi di lusso, si  propone come punto di riferimento per i big spenders  cinesi. Il nostro obiettivo è aumentare la quota di mercato occupata dall’Italia nel turismo d’élite cinese, un turismo con grande potere d’acquisto e relazionale”, commenta Alessandro Rosso.

Alessandro Rosso China è guidata da Loredana Vavassori e Simone Colonnello, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato della neonata Società che vanta uno staff  giovane e dinamico formato da professionisti italiani e cinesi .

Obiettivo futuro a breve termine: l’apertura di una nuova sede a Pechino.